Pacificatori: i difensori dell'universo

7/10/17

Post successivo // Introducing Battleborn’s TV-Style Story

7/10/17

Le Nazioni galattiche unite

Le Repubbliche Unite della Pace sono una coalizione di civiltà spaziali, unite da uno scopo: combattere i Varelsi. Nati dalle società democratiche intergalattiche superstiti, i Pacificatori si fanno carico di proteggere tutti gli esseri senzienti incapaci di difendersi da soli.

Dopo l'avvento dei Varelsi e l'oscuramento delle stelle i Pacificatori hanno optato per il nomadismo, con una flotta di navi in continua espansione. Da allora le RUP si sono concentrate sul potenziamento dei ranghi con civili e rifugiati, salvati dai loro mondi prima della distruzione totale.

 

 

La divisione dal Consorzio

Quando la lotta per la sopravvivenza ha raggiunto il sistema di Solus le RUP hanno tentato per prima cosa di stabilire una colonia su Ekkunar, il mondo degli Eldrid. Questi non avevano intenzione di entrare nelle RUP, né volevano una base sul proprio pianeta. Si è quindi creata una resistenza a livello planetario, che ha scacciato le RUP e dato vita a una scissione tra il loro ramo industriale e quello militare. A causa della resistenza degli Eldrid, la classe mercantile si staccò dalle RUP formando il Consorzio. 

Ecco come vedeva le cose il Consorzio: "Dov'è il profitto nel difendere ogni razza senziente, se poi non possiamo vendere i nostri droni a tutti quelli rimasti nell'universo?"

A corto di opzioni, le RUP si insediarono infine su Bliss, la luna principale del gigante gassoso Nylo, il più grande corpo celeste in orbita intorno a Solus. È un posto violento, ghiacciato e inospitale, ma chissenefrega? Almeno hanno un po' di sole e l'atmosfera è respirabile. Più o meno.

 

 

Pronti alla battaglia

I Pacificatori sono bilanciati, ben addestrati e pronti al combattimento. In fondo, però, i Pacificatori sono composti da un gruppo sorprendentemente diverso di personaggi. Quella che era nata come un'accozzaglia di sopravvissuti si è trasformata in una flotta militare temprata dalle battaglie. E la cosa più importante è che, nonostante le origini estremamente diverse, i Pacificatori sono uniti da un enorme senso dell'onore e del dovere.

Un altro beneficio dell'addestramento dei Pacificatori è che sono pronti virtualmente per ogni situazione. Non saranno i più forti e non avranno abilità curative naturali, ma sul campo di battaglia sono incredibilmente bilanciati.

Come ramo militare delle RUP, i Pacificatori utilizzano le armi convenzionali più recenti e potenti mai create. Combattenti di prima linea, Minigun sputa-proiettili, fucilieri da combattimento ravvicinato, supporto aereo... sono convinti che una combinazione di armi, granate e coraggio porti alla vittoria.

Se fai parte di una specie senziente e vuoi fare la differenza contro i Varelsi, fai clic qui per saperne di più (a meno che tu non sia troppo carino). 

 

Battleborn Pacificatori

Post collegati